Non ci sono più i guru di una volta

25 Ott di Gianni Marconato

Non ci sono più i guru di una volta

Cercando informazioni in Internet su SecondLifeCamp, mi imbatto in un blog in cui si annuncia che a Firenze si potranno incontrare i guru italiani di Second Life.

Guru?

Per me un guru è una persona con le rughe nel volto, i capelli bianchi (o tinti e magari il riporto), un po’ rotondetta, tutti segni di una vita vissuta a lungo che gli ha fatto fare tanta esperienza, tanti errori, tanti successi, che su tutto questo ha riflettuto, imparato e può insegnare qualcosa anche agli altri.

Sono certo che chi parlerà a Firenze qualche esperienza l’avrà fatta, che sul tema ne sa più di me e di tanti altri messi assieme e che qualcosa mi potranno insegnare, ma chiamarli guru, mi sembra eccessivo.

Anche se un atteggiamento guresco ce l’hanno e fanno sorridere.

Considerato il contesto effimero in cui si muovono forse basterebbe chiamarle starlette, non proprio come Paris Hilton, ma….

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.