Dalle discipline alle competenze

IL TEMA

Quando si parla di didattica “per” competenze significa che si intende ristrutturare il curricolo e la relativa programmazione didattica e riscrivere il tutto non più a partire dalle consuete “discipline” ma da “competenze”.

Questo approccio implica che l’attrattore della programmazione sia dato dal contenuto della competenza e che si identifichino i contenuti della disciplina (o di più discipline) di riferimento funzionali allo sviluppo della competenza stessa.

FINALITÀ

  • Chiarire i presupposti concettuali implicati
  • Affrontare la programmazione del curricolo
  • Mettere a punto le strategie didattiche per rendere operativa la programmazione

CONTENUTI

  • La “competenza” tra entità ontologica e caratteristica della prestazione
  • Le implicazioni didattiche e organizzative della didattica “per” competenze
  • Breve esplorazione delle implicazioni della didattica orientata alla formazione della persona competente
  • Tecnica della programmazione “per” competenze: competenza, unità di competenza, elementi di competenza
  • Strategie didattiche per realizzare la programmazione “per” competenze: insegnamento e valutazione

MODALITÀ FORMATIVE

Seminario introduttivo

  • Formazione a taglio prevalentemente teorico finalizzato all’esplorazione dei significati e delle implicazioni della didattica per competenze
  • Lezione dialogata (interattiva)
  • Durata: 4 ore

Laboratorio operativo

  • Formazione a taglio operativo finalizzata a progettare un curricolo per competenze con associate strategie didattiche e di valutazione
  • Lezioni dialogate, attività laboratoriale in piccoli gruppi, accompagnato a distanza, riesame
  • Durata: 12 ore in presenza (lezioni e attività laboratoriale), lavoro individuale e di gruppo al di fuori delle lezioni

 

 

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!