Ask System, la teoria in pratica

SCOPO DELL’AZIONE

Ideare e progettare esperienze di apprendimento che favoriscono la comprensione autentica di concetti astratti e lo sviluppo di abilità di soluzione di problemi e in cui i concetti teorici oggetto dell’apprendimento sono trattati attraverso problemi e casi reali che rappresentano situazioni concrete in cui quella teoria prende forma.

IL CASE-BASED LEARNING

L’appropriazione di un concetto astratto, di una teoria, cioè la sua comprensione profonda, è facilitata quando chi apprende ha la possibilità fare esperienza diretta di situazioni in cui quella teoria prende forma. Nell’approccio didattico “case-based learning”, le teorie e i concetti rilevanti sono inseriti in situazioni reali e veicolati in formato narrativo attraverso casi che hanno la forma di storie.

La teoria della memoria di riferimento è il Case-based Reasoning, secondo la quale le nostre esperienze sono memorizzate in forma di storie o casi e che trovandoci a risolvere un problema, richiamiamo dalla nostra memoria casi precedente risolti. Le storie (e l’approccio narrativo) attivano un maggior impegno cognitivo, sono più agevolmente percepite come rilevanti e sono più facili da comprendere di una descrizione astratta.

GLI ASK SYSTEM

Un Ask System è un ambiente di apprendimento, sviluppato in formato digitale, progettato per sostenere lo studente nella risoluzione di compiti di apprendimento complessi e dove i “contenuti” piuttosto che essere organizzati attorno ad argomenti disciplinari e seguire la logica della disciplina, vengono organizzati ponendo al centro ciò che le persone fanno in situazioni reali, nel proprio lavoro, in situazioni di vita quotidiana.

Le interfacce presentano un insieme strutturato di domande e di relative risposte che hanno la forma di narrazioni attraverso le quali una persona (o un “esperto”) racconta come ha affrontato e risolto quel problema quando nel passato si è dovuto misurare con quella questione.

Un Ask System può anche essere visto come una semplice applicazione di Intelligenza Artificiale che simula una conversazione con un esperto attraverso la quale viene messo a disposizione dello studente un contesto di insegnamento uno-a-uno in uno specifico dominio di conoscenza con lo scopo di guidare il pensiero e la comprensione.

In questo ambiente di apprendimento l’accesso alle informazioni avviene esclusivamente attraverso l’uso di domande; la capacità di formulare domande è ritenuta una strategia cognitiva di particolare efficacia per rinforzare la comprensione.

Obiettivi di apprendimento conseguibili attraverso Ask System sono lo sviluppo di problem solving, della riflessione e della metacognizione, la comprensione di concetti e processi, la capacità di integrare teoria e pratica.

FINALITA’

Comprendere la rilevanza didattica e rendere operativa la strategia di apprendimento “Ask System” sviluppando un prototipo di questo ambiente di apprendimento da utilizzare in una sperimentazione guidata nelle proprie classi.

OBIETTIVI

  • Conoscere i fondamenti concettuali del Case-based Learning, del Case-based Reasoning e degli Ask System
  • Conoscere la metodologia di sviluppo degli Ask System
  • Costruire con supervisione del formatore un Ask System in tutte le sue componenti
  • Gestire la costruzione di un Ask System in classe come attività di apprendimento
  • Gestire l’esplorazione di un Ask System in classe come attività di apprendimento

METODO DI LAVORO

  • Le finalità e gli obiettivi indicati saranno conseguiti attraverso lezioni dialogate, lavori di gruppo, riesame degli elaborati sviluppati in aula e restituzione di feedback.
  • A supporto dei lavori sarà attivato un ambiente di lavoro a distanza (Moodle) per le interazioni necessarie ad accompagnare gli insegnanti coinvolti nello sviluppo del prototipo di Ask System e nella progettazione, realizzazione e riesame di un’esperienza pilota di attività didattica nelle proprie classi. In questo ambiente saranno messi a disposizione dei partecipanti i materiali didattici in forma di letture, esempi di Ask System e strumenti per la valutazione degli apprendimenti degli studenti.

DURATA

  • Formazione iniziale in presenza di due sessioni formative di 6 ore l’una distribuite in 2 incontri in giornate consecutive di 3+ 3 ore per lezioni teoriche e attività laboratoriale
  • Lavoro autonomo individuale e/o di gruppo degli insegnanti
  • Supervisione a distanza nello sviluppo di uno o più prototipi di Ask System da parte degli insegnanti partecipanti al corso
  • Incontro finale per il riesame del lavoro svolto dagli insegnanti, soluzione degli eventuali problemi incontrati e messa a regime dell’approccio didattico.
  • Eventuale supervisione a distanza del lavoro degli insegnati con gli studenti

Per scaricare in PDF il progetto cliccare sull’icona

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!