Nata come scuola dell’emergenza, la didattica a distanza è diventata una questione politica

14 Mag di Gianni Marconato

Per un diario riflessivo dell’insegnante

In un post recente ho messo in evidenza come il miglioramento della didattica avvenga principalmente attraverso la riflessione sulle proprie pratiche didattiche per migliorare ciò che si fa già. Ho, anche, affermato che l’ “impianto” di nuove tecniche, completamente avulse da quello che è l’abituale modo di essere e di fare dell’insegnante è destinato al […]
11 Mag di Gianni Marconato

Dopo la didattica a distanza quale formazione degli insegnanti?

Quando si riesamina questo periodo di didattica dell’emergenza si mettono in evidenza due questioni: le straordinarie opportunità offerte dalla didattica nella distanza vs. i suoi sterminati limiti e la dimostrazione di grande professionalità di certi insegnanti vs.la messa in trasparenza, anche per le famiglie, della sostanziale inadeguatezza al ruolo di altri. Sono, quindi, sotto i […]
7 Mag di Gianni Marconato

Didattica a distanza, manca la presenza o il controllo?

Parlavo ieri con la mia amica Enrica  sulla didattica dell’emergenza e sulle tante cose che prendono corpo. La scuola è nuda, dice lei… E questo lo vedono anche le famiglie…. Quali nudità? C’è tempo per capire cosa stia succedendo. Sento anch’io che stanno succedendo cose, ma ho ancora tutto offuscato; al momento mantengo un’attenzione fluttuante… […]
22 Apr di Gianni Marconato

Investire sulla scuola

Firma la petizione Ho lanciato una “petizione”. Non lo ho mai fatto prima e spero di non farlo più. Solo raramente ho sottoscritto petizioni e appelli se non per testimoniare una posizione culturale o politica: non credo che queste azioni portino a risultati concreti, i meccanismi decisionali seguono ben altre dinamiche. Perché, allora, lo ho […]
21 Apr di Gianni Marconato

Oltre la didattica dell’emergenza. Ritorniamo presto a scuola

Per dare più peso a questa idea nata da una discussione social ho lanciato una petizione che vuol rappresentare una diversa narrazione della scuola dell’emergenza oltre alla rassegnazione di DaD per tutto il prossimo anno scolastico. Sostieni qui questa idea . Firma e condividi nei social Un ottimo post in Facebook di Laura Parigi (incorporato […]
20 Apr di Gianni Marconato

DaD e produttivismo didattico

Ci saranno certamente docenti fancazzisti, ma i più dannosi sono gli stakanovisti della didattica, quelli che fanno ore di videolezioni consecutive, tutti i giorni, assegnano compiti a raffica, interrogano …. Mai paghi, mai domi ….. Questi guastatori dell’apprendimento forse pensano che solo così sono dei bravi insegnanti, che solo così si prendono cura degli studenti. […]
19 Apr di Gianni Marconato

Didattica a distanza: serenità o rassegnazione? Una riflessione, una bacheca, un’idea.

La riflessione Serenità o rassegnazione? Per tastare l’umore della scuola davanti alla didattica nell’emergenza mi è bastato seguire l’andamento delle visite al mio blog. Inizialmente c’era il panico, tutti a cercare qualche appiglio e le visite ai vari post sono schizzate velocemente in alto, come non mai prima, like, condivisioni, commenti. Ultimamente le visite sono […]
16 Apr di Gianni Marconato

La scuola che orienta, influenza, manipola

E’ di ieri (15.04.2020) la notizia di una ragazzina “pentita” dell’eccessivo ottimismo manifestato un mesetto prima quando scrisse “andrà tutto bene” e che ci fa sapere, nel suo candore, che aveva scritto quelle parole “…perché lo volevano le maestre e i miei genitori”. Questo episodio porta alla ribalta dei più una questione che mi intriga […]
13 Apr di Gianni Marconato

DaD – Perché è di più bassa qualità rispetto a quella in presenza

Per la mia storia professionale (prima o poi ricostruirò questa parte del mio curricolo) non posso negare l’utilità dell’insegnamento a distanza, dell’autoapprendimento assistito, delle tante forme in cui si può strutturare quella che qualche autore storico ha definito la rottura spaziale e temporale degli atti dell’insegnamento e dell’apprendimento. Sono, anche, convinto che esista una “diversa […]
11 Apr di Gianni Marconato

DaD Le condizioni per riprendere a settembre

Per fare buona didattica a distanza serve molto più personale di quello necessario per la didattica in presenza tanto per le caratteristiche implicite di questa modalità didattica quanto per la limitata competenza presente nel sistema scolastico. Le professionalità coinvolte sono numerose (docente, tutor, esperti in produzione di supporti didattici, assistente tecnologico), E’ opportuno che un […]
9 Apr di Gianni Marconato

DaD – Questioning, l’arte di fare domande

Quanti e quali dispositivi didattici si usano abitualmente per strutturare una lezione? Sulla base di quali criteri si sceglie un dispositivo didattico? Cosa può limitare l’efficacia di una lezione? Cosa potrebbe succedere se usassimo un repertorio limitato di dispositivi didattici? Ogni azione didattica si esplica attraverso una pluralità di dispositivi, ovvero di micro attività ognuna […]
8 Apr di Gianni Marconato

DaD- Integrare aula e distanza

Tra le sparate più improvvide fatte fin dall’inizio di questa emergenza educativa troviamo affermazioni quali : ecco una buona occasione per innovare, per sperimentare, mettiamo a sistema, informatizzato la scuola…. Tutte affermazioni affrettate se non prive di senso. Da professionista che da più di trent’anni si occupa di FAD praticamente su tutto il suo “ciclo […]
4 Apr di Gianni Marconato

DaD – Prepariamo il recupero?

Continuare la DaD anche d’estate? Sfida accettata …. vediamo come… Gli insegnanti non hanno nulla da “recuperare”; eventualmente sarebbe loro dovuta almeno una mensilità si “risarcimento”. Attivare il “recupero”, se non si vuole che sia un’attività selvaggia, richiede molto tempo per preparare i percorsi e molto altro tempo per gestirli. Non si sa ancora come […]
3 Apr di Gianni Marconato

DaD – La valutazione impossibile

Una persona non è un voto Mi riferisco alla “valutazione” di fine anno, a quella dei voti in pagella, quella dei promossi e dei bocciati, quella che ha una grande importanza amministrativa, quella che è un feticcio tanto per gli insegnanti che per gli studenti e le famiglie, quella che spesso è un rito dovuto. […]
28 Mar di Gianni Marconato

DaD – Trasmettere contenuti: gli “Advance Organizer”

In precedenza ho trattato quelli che possiamo considerare i fondamenti dell’insegnamento a distanza, da alcuni concetti come la teoria dell’interazione e della comunicazione, la teoria dell’autonomia e dell’indipendenza e, infine, la FAD come industrializzazione dei processi educativi. Ho, anche, presentato alcuni modelli di attività didattiche, le Attività di Apprendimento e un modello “duro”, per pochi, […]
25 Mar di Gianni Marconato

DaD – Qualche idea per Dirigenti democratici

Se la gestione delle attività didattiche a distanza è una questione del tutto nuova per gli insegnanti che non avendo mai insegnato a distanza e non avendo mai avuto una formazione specifica e non sanno – comprensibilmente – come destreggiarsi, allo stesso modo anche il Dirigente che ha il compito di dare indicazioni, supportare e […]
21 Mar di Gianni Marconato

DaD- La Circolare che il Ministero avrebbe voluto scrivere

Oggetto: emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza. Carissimi, l’emergenza sanitaria che l’Italia sta attraversando ha reso necessari, nell’arco di pochi giorni, provvedimenti che richiedono a tutta la comunità scolastica, ciascuno nell’ambito del più ampio esercizio delle sue prerogative, della normativa e della contrattualizzazione esistente, di attivare per […]
20 Mar di Gianni Marconato

DaD – La valutazione intuitiva

Capita che quando non si abbiano delle “evidenze”, a scuola si valuti intuitivamente, che non vuol dire valutare a caso ma di farlo sulla base di criteri impliciti (forse anche difficilmente esplicitabili), non dichiarati. L’implicito si basa sull’esperienza di chi valuta, sulla conoscenza dello studente e del suo percorso, su criteri che si sono stratificati […]
19 Mar di Gianni Marconato

DaD, gli errori che si stanno facendo e come rimettersi in strada

Quando parlo di errori non mi riferisco agli sbagli che si fanno non volendoli fare o credendo, in buona fede, di essere nel giusto, ma di errori voluti, di prese di posizione o di azioni intenzionali ma che sono errori perché non portano, comunque, al risultato voluto, nel caso specifico una dignitosa attività didattica in […]
18 Mar di Gianni Marconato

DaD – Attività di Apprendimento – Approfondire una tematica con i Cognitive Flexibility Hypertexts

Voglio oggi presentare un’Attività di Apprendimento per insegnanti audaci (non è una passeggiata, lo riconosco, ma darà a tutti tante soddisfazioni): IL METODO Approfondire una tematica, anche trasversalmente alle materie, usando la metodologia CFH (Cognitive Flexibilty Hyertexts sviluppando un elaborato online e usando una piattaforma wiki. Questa Attività di Apprendimento, da svolgersi anche con didattica […]
16 Mar di Gianni Marconato

DaD, cosa e come valutare

Valutare a distanza si può, con enorme beneficio per l’apprendimento. Valutazione autentica Si può alla condizione di lasciar perdere le “interrogazioni”, di liberarci dall’ossessione del controllo (e se copia? e se qualcuno suggerisce?) e di lasciar perdere le valutazioni standardizzate attraverso test. Si può valutare assegnando compiti valutativi che rappresentino l’apprendimento autentico dello studente, si […]