Tag: Apprendimento

3 Apr di Gianni Marconato Tag:, ,

Apprendere in modo significativo

Continuo la precisazione concettuale iniziata con il post Stravaganze per esplicitare le ragioni per cui ritengo alcuni approcci (LO. SCORM, LIM, e-book)  NON INNOVATIVI. Per inciso, per INNOVAZIONE intendo il miglioramento del prodotto o del processo in questione. Nel caso della scuola il core business, il core process non è l’insegnamento ma l’apprendimento; quindi si […]
26 Mar di Gianni Marconato Tag:,

Corsi e ricorsi: dall’e-learning alla LIM

Ho dei sospetti. Che la storia si ripeta. Ricordate i bei tempi in cui tutti a paralare di e-learning? All’entusiasmo si è presto sostituito lo scietticismo ed il rifiuto. Poi, dalle sua proprie ceneri – novella araba fenice – una ripartenza più ponderata, riflettuta, circostritta, riposizionata, relativizzata. Motivo? Le attese miracolistiche, le false promesse, le […]
24 Mar di Gianni Marconato Tag:

Tracciare? Apprendere?

Ogni tanto anche un vecchio post può ri-generare riflessioni ed approfondimenti. Il pretesto era lo SCORM, il suo senso anche alla luce dell’apprendimento, il rapporto costi-benefici. Io, con il mio abituale spirito ecumenico, sostenevo che lo SCORM non serve a nulla, che non ci aiuta per nulla nella determinazione di cosa una persona abbia appreso, […]
19 Giu di Gianni Marconato Tag:,

The canned-learning

L’apprendimento in scatola, così rifacendomi a Parkin (2005) citato dalla Shank si potrebbe definire l’e-learning, almeno quegli usi didattici delle tecnologie che abbiamo conosciuto fino ad ora. Riflessione generata dalla lettura del recentissimo libro The e-Learning Handbook. Past Promises, Present Challange (qui recensito) in cui si guarda, da differenti punti di vista, al fenomeno “e-learning” […]
25 Apr di Gianni Marconato Tag:

Il bravo insegnante parla poco

Si, è proprio vero. Se dovessimo trovare uno slogan che riassume tutta una filosofia didattica, credo si possa proprio dire che: “Il bravo insegnante parla poco”. Parla poco perchè il vero apprendimento si costruisce quando lo studente fa. Lo studente non apprende quando sta ad ascoltare, impara quando riflette, quando usa le (poche) cosa che […]
27 Feb di Gianni Marconato Tag:,

Apprendere con l’investigazione e con le simulazioni di SimQuest

Lo studente che agisce come uno scienziato: questa è l’essenza dell’Inquiry-based Learning reso operativo attraverso le simulazioni. Lo studente: Esplora Formula domande Fa scoperte Cerca nuova comprensione E facendo tutto questo, costruisce nuova conoscenza personale. SimQuest è un ambiente per generare e gestire simulazioni sviluppato dall’Università di Twente, Olanda. In ambienti tematici, lo studente manipola […]
11 Gen di Gianni Marconato Tag:,

Ancora sui Learning Object

In questi giorni, sulla “nostra” comunità Orientamenti e Disorientamenti negli usi didattici delle tecnologie si sta svolgendo una infuocata discussione sul senso didattico dei LO. Ha iniziato la battaglia Lisa che lavora in grande compagnia assicurativa e che ha una grande esperienza di produzione di corsi sui diversi temi che riguardano la loro attività. Ovviamente, […]
30 Nov di Gianni Marconato Tag:

Apprendimento (Schegge Semantiche 2)

Il lemmario parte con Apprendimento non per via della A iniziale ma perché questo concetto è il punto di partenza (e di arrivo) di questo percorso che si propone di contribuire a far luce sulle criticità e sulle problematicità insite nell’uso didattico delle tecnologie a valore aggiunto. Non mi avventurerò nell’ennesima definizione; un qualsiasi giro […]
6 Ott di Gianni Marconato Tag:, ,

ILIAS Konferenz – Workshop Orientamenti e disorientamenti

Anche questo (non) workshop se ne è andato. Con un po’ di rammarico per aver lasciato la vivace conversazione a metà o, forse, solo agli inizi.Dodici i presenti: dal mondo della scuola, dell’università, dell’azienda, della pubblica amministrazione. Differenti contesti, differenti punti di vista. Una ricchezza per il confronto e la condivisione.I temi (solo in parte) […]
30 Set di Gianni Marconato Tag:

Orientamenti e disorientamenti negli usi didattici delle tecnologie

Venerdì 5 ottobre, dalle 14 alle 17.30 terrò a Bolzano, nell’ambito della conferenza ILIAS 2007 un workshop dal titolo “Orientamenti e disorientamenti negli usi didattici delle tecnologie”. Qui il programma. Ho presentato un’anteprima la workshop al Ghirada BarCamp. Qui le slide introduttive.Al di là del contenuto del workshop, l’iniziativa vuole sperimentare alcune modalità organizzative che […]
17 Set di Gianni Marconato Tag:,

Chi ha ucciso l’e-learning?

Johannes C. Cronje, decano della Faculty of Informatics and Design alla Cape Peninsula University of Technology, Città del Capo si pone questa domanda nel titolo del paper che ha attivato la consueta discussione tematica mensile in IT Forum. Cronje afferma che mentre il termine e-learning sta perdendo la sua popolarità a favore di altri termini […]
11 Set di Gianni Marconato Tag:

Emmental tra i banchi di scuola (e nei computer)

Ovvero, gli effetti cognitivi dell’utilizzo delle tecnologie ipermediali nella formazione basata su web (modello e-learning e learning object). In un interessante libro edito qualche anno fa (Instructional and Cognitive Impacts of Web-based Education, 2000) ho letto questa curiosa affermazione: la rappresentazione di conoscenza sul web è come una fetta di formaggio svizzero: ampia, sottile e […]
29 Ago di Gianni Marconato Tag:

Ghirada Barcamp: Focus tecnologie, conoscenza, apprendimento

Un mini-evento tematico al GBC: uno spazio tutto dedicato al learning, senza prefissi (e-) e senza suffissi (2.0). Una focalizzazione sulle tecnologie e su come con queste sia possibile costruire e condividere conoscenza e sostenere l’apprendimento. Dal “manifesto” presente nel portale/wiki del GBC …. le tecnologie digitali, 1.0 e 2.0, stanno cambiando anche il modo […]
10 Ago di Gianni Marconato Tag:,

La stupidità del QI

La pretesa scientificitá di certe posizioni, scoperte e pratiche, più che una verità rappresenta (soprattutto nelle scienze sociali ed umane) un punto di vista, una opinione più o meno autorevole. Questo mio convincimento ha ricevuto una conferma dall’ultimo libro di Hans Magnus Enzensberger “Nel dedalo dell’intelligenza” recensito ne L’Espresso del 9 agosto, n.31. L’autore demolisce […]
4 Lug di Gianni Marconato Tag:, , , ,

SIeL 07 (1) Scelte tecnologiche guidate dalla pedagogia

La precedenza, narcisitica, al mio intervento a SIe-L. Il titolo “scelte tecnologiche guidate da scelte pedagogiche e didattiche”. La ragione del paper è da rintracciarsi in tante “chiacchiere” che si fanno quando si sparla di e-learning. Si dice, basta con la “e”, ripartiamo del “learning”. Partiamo dalla pedagogia ed usiamo le tecnologie per quello che […]