17 Ott di Gianni Marconato

Rottamare l’e-learning

Un mio modesto framework per (dopo) l’e-learning. Ovvero, rottamare l’e-learning Vedo intelligenze affannarsi per aggiustare una cosa il cui unico destino sarebbe la rottamazione: il così detto e-learning. Perche “rottamare” e non “aggiustare”? A prescindere dalle argomentazioni che da quasi un anno svolgo in questo blog ed in altri luoghi da molto prima, recentemente due […]
28 Set di Gianni Marconato Tag:

CISI 3: Senza frontiere: tecnologie culturali

Mario Ricciardi Molto interessante l’intervento di Ricciardi che ci offre degli strumenti culturali per comprendere come le scienze umanistiche vedano il tema della tecnologia nella sua pervasività e trasparenza. Questi i concetti ed i correlati riferimenti nel pensiero filosofico, letterario e culturale Le interfacce culturali: L. Manovich Il linguaggio dei nuovi media. “…..In sostanza non […]
17 Set di Gianni Marconato Tag:,

Chi ha ucciso l’e-learning?

Johannes C. Cronje, decano della Faculty of Informatics and Design alla Cape Peninsula University of Technology, Città del Capo si pone questa domanda nel titolo del paper che ha attivato la consueta discussione tematica mensile in IT Forum. Cronje afferma che mentre il termine e-learning sta perdendo la sua popolarità a favore di altri termini […]
11 Set di Gianni Marconato Tag:

Emmental tra i banchi di scuola (e nei computer)

Ovvero, gli effetti cognitivi dell’utilizzo delle tecnologie ipermediali nella formazione basata su web (modello e-learning e learning object). In un interessante libro edito qualche anno fa (Instructional and Cognitive Impacts of Web-based Education, 2000) ho letto questa curiosa affermazione: la rappresentazione di conoscenza sul web è come una fetta di formaggio svizzero: ampia, sottile e […]
5 Set di Gianni Marconato Tag:,

Fate fare a Cesare quel che sa fare Cesare

Rileggo e condivido alcuni appunti presi tempo fa eggendo il libro di Jonassen Learning with technology, a proposito dell‘uso appropriato delle tecnologie e delle persone. La sua conclusione è: fate fare tanto alle tecnologie quanto alle persone quello che ciascuno di esse sa fare meglio. Jonassen afferma che l’uso prevalente delle tecnologie è inappropriato perché […]
4 Lug di Gianni Marconato Tag:, , , ,

SIeL 07 (1) Scelte tecnologiche guidate dalla pedagogia

La precedenza, narcisitica, al mio intervento a SIe-L. Il titolo “scelte tecnologiche guidate da scelte pedagogiche e didattiche”. La ragione del paper è da rintracciarsi in tante “chiacchiere” che si fanno quando si sparla di e-learning. Si dice, basta con la “e”, ripartiamo del “learning”. Partiamo dalla pedagogia ed usiamo le tecnologie per quello che […]
8 Giu di Gianni Marconato Tag:, ,

In lungo ed in largo (per i luoghi dell’apprendimento)

E’ oramai entrata nel linguaggio corrente l’espressione Life Long Learning a designare l’approccio, la filosofia della formazione che è necessario adottare nella società della conoscenza e bla …bla… Io vorrei che si aggiungesse alle tre L anche un W, che starebbe per Wide, ampio, largo. Cioè apprendere non solo lungo la dimensione tempo ma anche […]
5 Giu di Gianni Marconato Tag:, , ,

La governante cognitiva

E’ con questa metafora che gli inglesi designano la riflessione: cognitive housekeeper. Ciò che mantiene in ordine il nostro sistema cognitivo mettendo assieme le conoscenze che abbiamo già con quelle nuove che “introduciamo” durante il processo di apprendimento.Se è vero, come è vero, che il pensiero (e non altro) è la “benzina” dell’apprendimento, la riflessione […]
1 Giu di Gianni Marconato Tag:, ,

Apprendere (con e senza le tecnologie)

Nuovo nome, una più spinta focalizzazione sull’apprendimento. Sempre le tecnologie anche se … non necessariamente. Stesso stile redazionale (il mio, non saprei fare diversamente). Stesso URL per ragioni pratiche. Nuova grafica (template di Bogger, il massimo che mi posso concedere). Questo il “cambiamento” del mio reflective journal condiviso. Molte le tematiche su cui ancorare la […]
12 Mag di Gianni Marconato Tag:

Come si blocca la conoscenza

Mario Agati nel suo blog parla (a sfavore) di libri di testo e, da insegnante di liceo, afferma: il libro [di testo] non può più essere la principale fonte di conoscenza il libro [di testo] non può essere il principale agente di formazione della coscienza metodologica il libro [di testo] va pocciato [intinto] nella realtà […]
26 Apr di Gianni Marconato Tag:

Pane al pane, vino al vino (4). B. G. Wilson e l’istruzione influenzata dalle visioni della conoscenza

Predichiamo costruttivismo e razzoliamo istruzionismo Brent G. Wilson nel suo eccellente libro del 1996, “Constructivist Learning Environments”, un libro che ha influenzato non poco il mio pensiero (spero non tanto “debole”), proprio in apertura (pag. 4) offre una illuminante ed autorevole rappresentazione di come diverse visioni della conoscenza influenzino le nostre visioni dell’istruzione (instruction). Wilson […]
24 Apr di Gianni Marconato Tag:

Pane al pane, vino al vino (3). Jonassen e le “vaghe assunzioni su come insegnare”

Predichiamo costruttivismo e razzoliamo istruzionismo Jonassen collega la tematica delle “teorie personali” a quella della “conoscenza inerte” ed afferma, (citazione già fatta qui in “Conoscenze come ghiaia: materiali “inerti”) che la “conoscenza inerte” si manifesta per “ ….. la persistenza di rappresentazioni ingenue di fenomeni (“teorie personali”) in caso di apprendimenti superficiali che prendono il […]
23 Apr di Gianni Marconato Tag:

Pane al pane, vino al vino (2). Le “teorie personali”

Predichiamo costruttivismo e razzoliamo istruzionismo Perché tanto istruzionismo/comportamentismo nelle nostre pratiche didattiche? Al di là di una certa furbizia e di una certa ignoranza, la vera ragione, quella su cui concentrare l’attenzione è da ricercare nelle “teorie personali” (o “implicite”) che governano il nostro umano comportamento. Nella vita reale noi agiamo guidati dalle nostre credenze […]
22 Apr di Gianni Marconato Tag:

Pane al pane, vino al vino (1). Shock epistemologici

Predichiamo costruttivismo e razzoliamo istruzionismo Sono anni che, soprattutto in convegni, ogni premessa concettuale alla presentazioni delle cose mirabili consentite nella formazione in aula e, sopratutto a distanza dalle tecnologie casi, sembra sia d’obbligo agganciarsi all’epistemologia costruttivista. Evidente, nell’immaginario collettivo i principi costruttivisti dell’educazione/formazione centrata su chi apprende e non sul “cattivo” insegnante e sugli […]
19 Apr di Gianni Marconato

Abbattere gli LMS

Corrado si domanda se gli LMS siano integrabili nel Social Software (S_Sw) o se siano da abbattere. Nel suo post ho commentato che, ad essere gentili, potremo dire che sono “oggetti” che servono a cose differenti. Ciò che può fare l’uno non può fare l’altro e viceversa. In realtà, nella mia realtà, sono antitetici. Qui […]
7 Apr di Gianni Marconato

Webquest si, webquest no

Corrado Petrucco nel suo blog scrive “Contro le WebQuest” . In un mio commento nel suo blog, pur dicendo di condividere la sue riflessioni sulla natura de-strutturata del web e, soprattutto, che nella vita reale le persone, nel fronteggiare un problema, non si troveranno di fronte ad un insieme ordinato e selezionato di link. Condivido, […]
31 Mar di Gianni Marconato

Bolzano 07: ieri, oggi e domani negli usi didattici delle tecnologie

Riporto qualche scampolo di Bolzano 07 riproponendo qualche passaggio del mio intervento introduttivo nel quale ho cercato di fare, dal mio punto di vista, una panoramica su come sia cambiato, nella concettualizzazione e nella pratica, l’uso delle tecnologie nell’insegnamento e nell’apprendimento.Una ambiguità presente negli usi delle tecnologie, sta nel confondere due universi di utilizzo, entrambi […]
27 Mar di Gianni Marconato

Moodle Moot Italia 2007 (7) – Ghislandi

Equilibrata e consapevole (consentimi, Patrizia, questi aggettivi) la presentazione di Patrizia Ghislandi, Università di Trento, sul web 2.0 da lei ritenuta una filosofia più che una tecnologia.Mi è piaciuto il suo inquadramento concettuale, preciso ed attuale, degli usi didattici delle tecnologie.In primis, il suo aver messo tra parentesi la e in e(learning) sottolineando anche in […]
26 Mar di Gianni Marconato

Moodle Moot Italia 2007 (6) – Frignani

Un intervento, quello di Paolo Frignani, Università di Ferrara, che mi ha provocato non pochi “conflitti cognitivi”, apparentemente tra parti del suo stesso discorso, forse tra la mia capacità di comprenderne interamente i concetti e le loro connessioni. Il tema è quello del rapporto, nell’e-learning tra tecnologie e metodologie. Una linea (di coerenza), che mi […]
26 Mar di Gianni Marconato Tag:

Moodle Moot Italia 2007 (5) – Attività di apprendimento e "piattaforma" multitool

Oltre al laboratorio, al MoodleMoot ho tenuto una presentazione sul programma di didattica con le tecnologie “Pionieri” che sto coordinando a Bolzano. Destinato a docenti della formazione professionale, Pionieri è un insieme di iniziative imperniate: per quanto riguarda le basi teoriche, sul costruttivismo e su una applicazione che chiamo “attività di apprendimento”; per quanto riguarda […]
3 Mar di Gianni Marconato Tag:

Imparare a sviluppare Cognitive Flexibility Hypertexts

I “cognitive fexibility hypertext” sono ambienti di apprendimento sviluppati con l’aiuto delle tecnologie (ICT) che sostengono processi di apprendimento quando l’oggetto da apprendere è una tematica, un problema, un dominio di conoscenza che possono essere visti da punti di vista differenti (“prospettive multiple”, ci insegnano i maestri) corrispondenti a traiettorie differenti mediante le quali attraversare […]
4 Feb di Gianni Marconato

iLearn Forum 07 (6) sintesi, riflessioni ed una conclusioni

Sono soddisfatto della partecipazione a questa manifestazione perchè ho ascoltato con piacere alcune relazioni ma, soprattutto, ho avuto modo di riflettere sulle mie idee in merito alle tecnologie usate a scopo didattico. La mia visione della tematica si è certamente arricchita e, per certi aspetti, consolidata. Una sintesi Ho apprezzato il “taglio” della manifestazione: l’integrazione […]
21 Gen di Gianni Marconato

I sogni rubati

In “elearningpaper” (una bella iniziativa del portale elearningeuropa) Pierre-Antoine Ullmo e Ulf-Daniel Ehlers nel loro editoriale affermano “Se analizziamo a fondo l’argomento, vedremo che molte promesse dell’e-learning non si sono ancora avverate” . Mi verrebbe da dire “bella scoperta!!!”. Non potrebbe essere altrimenti. In questo blog ho più volte fatto analisi e riflessioni sulla questione, […]
12 Gen di Gianni Marconato Tag:

Quali apprendimenti possono essere favoriti lavorando nella Formazione Professionale con le tecnologie?

Proseguendo la riflessione iniziata nel post precedente, sempre con quei colleghi abbiano convenuto che le tecnologie possano favorire, in chi apprende, lo sviluppo: – di apprendimenti disciplinari profondi, significativi e solidi in modo che le conoscenze sviluppata a scuola possano essere realmente utilizzati nella pratica professionale e non rimangano “inerti”, confinati, cioè, in un apprendimento […]