I ragazzi venuti da Google

digitali_saturazione

Questo doveva essere nelle intenzioni dell’ottimo Mario Agati * (liceo sigonio – Modena) il titolo dell’annuale convegno organizzato dalla Redazione Ted (Assessorao struzione e Formazione, Provincia di Modena). Il titolo, invece, è: Analogici o Digitali? , con un bel punto di domanda alla fine a segnalare l’apertura della questione.

Conto in qualche nuova riflessione che vada oltre il trito e ritrito sentito dire e letto.

La questione, a quannto ne dice Mario nel suo ricco ed intelligente blog, è di “capire” questi giovani senza congelarli in una definizione unica che non fa giustizia delle differenze.

La questione “esistono i nativi digitali?” è in atto da giorni con rimbalzi tra diversi blog ricchi di stimoli e, cosa non comune, anche di numerosi commenti che ampliano la conversazione.

Per le puntate precedenti rimando, quindi, a

Da guardare anche Nati digitali, e-book su convegni organizzati da Media 2000

* (autopresentazione prelavata dal suo blog) Docente di lettere e discente di tutto. Redattore del Portale TED, animatore della Ted-Community e coordinatore della redazione S.MO.O.L.

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!

Commenti

  1. Agati ha detto:

    Grazie Gianni una vetrina intelligent e bellssima… Solo che ad organizzare l’evento è la Redazine Ted (Assessorao struzione e Frmazione, Provincia di Modena) e non il mio Liceo. Un abbaccio! Agati

  2. Gianni Marconato ha detto:

    Fatta precisazione ma ricorda che la pubblicità non è mai gratis: in cambio ci devi una buona sintesi di quello che viene detto 🙂