In vacanza via Napoli e Macerata

29 Mag di Gianni Marconato

In vacanza via Napoli e Macerata

Due “vacanze professionali” prima di andare in vacanza, quella vera: alla conferenza EDEN dal 13 al 15 giugno a Napoli ed al congresso SIEL dal 3 al 5 luglio a Macerata.
A Napoli, credo per la prima volta in Italia, l’annuale appuntamento EDEN; European Distance and e-Learning Network, una associazione di cui sono stato membro nel passato ed alla quale ho smesso di aderire semplicemente perchè mi dava fastidio dover andare in posta per pagare la quota annuale.
Interessanti, comunque, le sue attività.
A Napoli si partecipa con una bella sberla da 450 euro, pur con golden sponsor pubblici come il Ministero del Lavoro, FSE, ISFOL ed Italia Lavoro (non sarebbe stato istituzionalmente più corretto se avessero promosso loro una conferenza di spessore?). In bella evidenza anche piattaforme “proprietarie”. Sponsor Blackboard (eccellente LMS), quelli che hanno ottenuto un brevetto USA, ora contesto ad opera della Software Freedom Law Center (SFLC) per i principali tools che compongono un LMS. Da riderci sopra, se non fosse vero….
Vedo in programma, accanto a bei nomi della nostra comunità internazionale (Michael G. Moore, G. Conole) l’emergente Teemu Arina, già apprezzato a Bolzano Conversation 07. In programma anche un paio di presentazioni da parte di colleghi blogger, Antonio Fini e Giovanni Bonaiuti con il loro “maestro” Calvani e Corrado Petrucco con “maestro” Galliani, “maestri” che leggo da tempo. Li ascolterò molto volentieri.
A Macerata ,annuale raduno della Società Italiana per l’e-learning (socio anche qui, turandomi il naso solo per quella “e” di troppo). Gratis, per i soci; no so se agli “esterni” venga chiesta una modesta quota di partecipazione. Ho presentato un paper; vediamo se lo ritengono degno.
Ancora nessun nome di invited speakers.
Una cosa ho molto apprezzato nel segno della trasparenza: paper candidati e relativi autori sono visionabili via web. Complimenti, chi ben comincia ……….

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email

Un commento “In vacanza via Napoli e Macerata

  1. Gianni, cosa mi combini!
    Proprio adesso che cominciavo ad affezionarmi.

    Però è vero. Ho appena comiciato anch’io a scrivere post che subito mi sono accorto della stessa cosa. Per dirlo chiaro: l’e-learning è noioso. Troppo istituzionale: programmi, monitoraggi,verifiche, tracking. Si soffoca.

    Le cose importanti soccedono “là fuori”. Ma invece di chiudere e basta non sarebbe meglio occuparci del “là fuori” ?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.