SchoolBookCamp al castello Malaspina

15 Mar di Gianni Marconato

SchoolBookCamp al castello Malaspina

Segnalo un ottimo Bracamp dedicato all’editoria digitale, lo School-book Camp organizzato dalla dinamina Noa Carpignano. L’evento si terrà al castello Malaspina a Fosdinovo nei giorni 22 e 23 maggio.

Qui i dettagli del Barcamp.

Dal sito del camp: “Questo SchoolBookcamp intende coinvolgere tutti coloro che sono interessati a ripensare sia alla natura stessa dei testi scolastici, sia a come riposizionare i contenuti che rompono la struttura lineare della creazione, della distribuzione, della fruizione, e irrompono nella circolarità della rete.Intende coinvolgere quindi tutti i possibili attori di un futuro – già presente – mondo editoriale scolastico.”

Affascinante la location, il castello Malaspina a Fosdinovo che è un paese medievale situato in cima a una collina, tra le Cinque Terre e la Versilia, ai piedi delle Apuane. La Lunigiana, detta anche la terra dei cento castelli, offre percorsi turistici ed enogastronomici imperdibili, per cui gli organizzatori consigliano di fermarti anche la domenica e approfittare del weekend per una bella gita.

I posti disponibili sono solo 120 ed io mi sono già “prenotato”.

Da detrattore dei così detti “contenuti digitali” avrò certamente la possibilità di confrontarmi con i loro “sponsor”. Margini di contatto credo ce ne siano (es. il costo ridotto rispetto al contenuto “stampato”, l’accessibilità), purchè non li si propongano come l’ennesima “innovazione” della scuola.

Mi piacerebbe, quindi, potermi confrontare – ad esempio – sul tema del ruolo dei contenuti nell’apprendimento e nella didattica.

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. Già ricevuto l’invito da Noa. Spero di riuscire a fare un salto, situazione di famiglia permettendo.

    Ciao, Gianni

  2. Ciao Marco, ciao tutti 🙂
    grazie per aver rilanciato la notizia.

    @Giorgio: non ti conoscevo, vedendo la tua iscrizione ho seguito il link e ho avuto modo di leggerti, felice quindi di fare la tua conoscenza!

    @Annarita: ci conto!

    @Gianni: le innovazioni della scuola sono [sarebbero, dovrebbero essere] altra cosa, e non sta agli editori proporle 😀
    e ti dirò di più, non penso neanche che sia una innovazione editoriale, forse il termine più corretto sarebbe “evoluzione”, ma mi riservo di pensarci e avremo modo di parlarne 😉
    bello bello, mi pregusto incontri interessantissimi e, anche se il barcamp durerà due giorni, credo che alla fine avremo voglia di organizzarne un altro 😀

  3. Gianni, scusa, chissà perché mi è uscito “marco”, e sì che dopo l’ho scritto giusto 😀
    sarà l’ora… o, più facile, sarà l’età…

  4. Noa, mi piace e condivido la tua idea di “evoluzione” e la saggia afferamzione che non è compito degli editori proporre innovazione. Su questa lunghezza d’onda, ci siamo.
    Per il “Marco” è certamente la tua veneranda età :-). Allora io cosa dovrei dire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.