Il libro di testo digitale manca di appeal?

8 Feb di Gianni Marconato

Il libro di testo digitale manca di appeal?

ldt

Un recente studio americano rivela che pochissimi studenti (6%) stanno usando come risorsa principale per i loro studi, il libro di testo digitale, nonostante il suo minore costo ecc… La percentuale è la stessa rilevata un anno fa. Siamo agli ‘inizi di una transizione, ma sarà, se sarà, una transizione lunga.

La ricerca, commissionata da un gruppo di studio attivato nell’ambito dell’industria del libro, fa dire agli editori che nonostante ci siano segnali, pur deboli, di una migrazione in atto dai libri a stampa,  non si hanno indicazioni verso dove questa “migrazione” stia puntando.

Anche se gli studenti non si stanno orientando con decisione verso il libro digitale ma stanno abbandonando quello cartaceo, si rileva la tendenza ad andare verso “integrated learning systems” (ILS) *, forme integrate di risorse statiche e di interazione sociale.

Indicazione significativa!

 

Empiricamente posso dire che sulla base di quanto mio figlio, che è un super-digitale, mi ha detto (e cioè che per studiare preferisce il libro tradizionale a stampa. Poi usa decine  decine di apps solo per l’esame di anatomia) , si potrebbe tranquillamente affermare che fino a che viene mantenuta la forma-libro, l’omologo digitale non ha grande valore aggiunto. Se, invece, si vanno ad esplorare le potenzialità del digitale, allora il discorso cambia.

Trovo conforto in tutto questo alle affermazioni che faccio da tempo: se si vuole andare davvero oltre il libro di testo a stampa, si deve abbandonare anche il paradigma “libro“.

 

*

“integrated learning systems” (ILS), which are online learning platforms that include course materials, study groups and other interactive and social features. About 14% of students are using ILS for their coursework. Perhaps most importantly, students say that ILS help them improve their grades more than both physical textbooks and e-textbooks.

2 people like this post.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.