Chiamiamoli Instructional Object … se proprio vogliamo oggetti

24 Feb di Gianni Marconato

Chiamiamoli Instructional Object … se proprio vogliamo oggetti

L’annosa questione  (vedi link in calce) dei così detti Learning Object  è, almeno per me,  ritorna alla ribalta per la richiesta del Ministero dell’Istruzione per il progetto Innovascuola di produrre  “contenuti digitali”. Ogni tanto qualche scuola mi chiede di discutere della questione.

La mia posizione, esplicitata nelle slide qui embedded, è riconducile alle seguenti affermazioni:

  1. Learning Object è un costrutto malformultao e, tutto sommato, inutile
  2. Se proprio vogliamo che si parli di Object, chiamiamoli  Instructional Object
  3. Se proprio  dobbiamo sviluppare “contenuti digitali” adottiamo la prospettiva della co-costruzione (insegnati – allievi) degli stessi usando semplici applicativi quali quelli per  mappe, slide, wiki, blog, ipertesti “normali” e per la Flessibilità Cognitiva, fogli di calcolo, video

Mi rendo ben conto per un  uso “banale” come quello indicato sia necessario compiere quello che Limon & Mason, 2002, Schnotz, Vosnaidou & Carreter, 1999, Sinatra & Pintrich, 2003 chiamano Conceptual Change. Per questo chiudo la sequenza delle slide con alcune domande – più facile da fare  che non da rispondere – che potrebbero attivare una riflessione per quel cambiamento.

Be the first to like.

Print Friendly, PDF & Email

15 Commenti

  1. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attività di co-costruzione e condivisione che ha caratterizzato fin dall'inizio il progetto! Mi sa tanto da "istruzione programmata"! Mi piacerebbe, invece, che lasciasse trasparire quella curiosità per la ricerca, quel gusto per la scoperta, quel desiderio di comunicazione condivisa che hanno animato i miei ragazzi! Lascerò a loro la scelta del nome…. Magari ne uscirà qualcosa di più "genuino" e "frizzante"! 😉

  2. Nel nostro gruppo di lavoro infatti si è discusso e si continua a discutere su questo aspetto, ma si fatica a individuare un termine che sia comprensivo del significato che ha avuto per noi l'esperienza di costruzione dei "LO". Ecco perchè, leggendo il tuo contributo, mi è venuta l'idea di coinvolgere i bambini nella scelta del nome! 🙂

  3. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  4. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  5. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  6. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  7. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  8. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

  9. Condivido appieno, Gianni! E' su questa linea che sto portando avanti da agosto 2008 il Progetto Innovascuola nella mia scuola. A breve l'apertura "ufficiale" del wiki che raccoglie quelli che definisci "Instructional Object" creati "con" (prima ancora che "per") gli alunni! Sono ancora molto titubante sul nome da attibuire a quelli che per ora abbiamo marcato con una sterile sigla "LO"! 🙁 Quell' "object" mi suona troppo freddo, staccato dall'attivit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.