Contro il ricettismo didattico

10 Set di Gianni Marconato

Contro il ricettismo didattico

La tentazione di scadere nel ricettismo è sempre in agguato: chiedere ricette, meglio se semplici e facili, dare ricette da applicare, meglio se con diligenza.

In didattica, ma neppure in cucina, amo le ricette, semplicemente perché non servono.

Quella che segue non è, infatti, una ricetta e non va presa come tale in quanto indica in estrema sintesi l’essenza della didattica che porta a sviluppare competenze: sono finalità verso cui tendere, principi guida da implementare attraverso un’ampia gamma di strategie didattiche.

Questi sono, anche, i principali obiettivi di apprendimento su cui si lavora  nella ricerca azione su curricolo, apprendimento significativo e competenze che sto realizzando nelle scuole

7 people like this post.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.