Tag: Insegnanti

13 Nov di Gianni Marconato Tag:, ,

Un’occasione sprecata

    … ma anche una battaglia di retroguardia, quella sulle 24 ore. Non me ne vogliano i tanti amici e le tante amiche (ed in qualche caso anche “clienti”) insegnanti, ma la loro accesa battaglia (vinta?) per bloccare le intenzioni del ministro di turno di portare le ore di insegnamento da 18 a 24, […]
6 Ott di Gianni Marconato Tag:, ,

Uccidere la passione dell’insegnamento

Succede anche questo: dirigenti scolastici che si mettono di traverso all’entusiasmo, alla passione, all’impegno che tanti bravi insegnanti riescono ancora a trovare per onorare l’impegno che, avendo scelto di essere insegnanti, hanno assunto verso i propri studenti. Non bastassero le scellerate politiche di questo governo; non bastasse il continuo assedio sociale alla loro professione: ci […]
8 Feb di Gianni Marconato Tag:, ,

Si … copiare ….

di Marie Dargent Grazie Lucio B. per il titolo e grazie anche Cristina (“amica” in più social network e insegnante) che in un tuo recente status in FB scrivi e mi dai il la per alcune considerazioni non marginali: Antonio 7 anni e mezzo, deve scrivere una filastrocca per compito: “Mamma, me la cerchi al […]
3 Feb di Gianni Marconato Tag:, , , , ,

Arringo & Cristina Galizia per raccontare la didattica

Quando si parla di buona scuola non si può non parlare, anche, di Cristina, un’insegnante con la passione dell’insegnare, un’insegnante che questa passione non ha timore ad esternare. Nonostante il clima sociele e politico non proprio favorevole alla scuola e agli insegnati . -“Professorè, ma lo sai che la Divina Commedia è proprio bella?!” -“Dici […]
28 Gen di Gianni Marconato Tag:

O la crusca o la vita (A. Saccoccio)

Con questo urlo (o la Crusca o la vita), Antonio Saccoccio – insegnante net-futurista – chiude un acceso confronto in La scuola che funziona sul senso dell’insegnamento di “italiano” nella nostra scuola. Il tutto era iniziato in una discussione aperta da Cristina Galizia sulla didattica dell’Italiano. Per la verità, Cristina – eccellente insegnante di cui […]
16 Gen di Gianni Marconato Tag:, , ,

Un invito a conoscere Mariaserena Peterlin

Da quando frequento la rete mi imbatto di frequente in persone di grande valore che, diversamente, non avrei mai conosciuto. Ho incontrato, ad esempio, Mario Agati, Antonio Saccoccio, Cristina Galizia, Antonio Fini, Lorenza Boninu e tanti altri di cui prima o poi parlerò. Questi fortunati incontri si stanno intensificando da quando frequento La scuola che  […]
5 Gen di Gianni Marconato Tag:, , , , , ,

Come apprende un “nativo” digitale. Una testimonianza

Eugenio “esposto” al PC fin dalla più tenera età I miei dubbi sull’esistenza dei “nativi digitali” l’ho espressa più volte anche in questo blog giungendo alla conclusione (vedi anche il paper pubblicato nel post precedente) che se proprio vogliamo usare questa espressione, la dobbiamo prendere alla leggera e, in senso lato, per identificare lo studente […]
3 Gen di Gianni Marconato Tag:,

Rilancio dal blog di Lorenza Boninu

(l’immagine è presa dal blog “Contaminazioni” di Lorenza Boninu) Rilancio da qui un eccellente contributo di Lorenza Boninu dal suo blog “Contamninazioni”. Lorenza, il cui blog seguo da tempo, questa volta ha scritto con titolo: ” Riprendiamo il “discorso sul metodo”: insegnare l’autarkeia. Lorenza esordisce con l’affermzione che non vuol essere un’insegnante “divertente” ma che […]
16 Dic di Gianni Marconato Tag:, , ,

La scuola, quella che non funziona e quella che funziona

La scuola, io, la incrocio da una vita. La scuola, io, la sto attraversando da tre prospettive. La prima, come studente, dalle elementari alla laurea. Uno spasso ….. La seconda, come genitore di un normale “delinquente”, studente liceale , quarto anno, scientifico. La terza, professionalmente, tanto come “consulente” di decisori politici e amministrativi, quanto come […]
5 Ott di Gianni Marconato Tag:, , , , , ,

…. a meno che

Il mio ultimo post “Le tecnologie non servono” ha suscitato un buon dibattito in rete (anche se non ampio come  “La scuola Gelmini – Israel non serve a nessuno”), con espressioni di accordo e di disaccordo su quanto affermo. Il post mi è, anche, costato l’accusa di revisionista, passatista ….. Evidentemente non mi sono spiegato […]
23 Set di Gianni Marconato Tag:, , , , ,

Didattica (pseudo) costruttivista

Uno degli aspetti del ritorno al passato della scuola italiana è, nella mente illuminata dei consiglieri della principessa, la condanna del costruttivismo ed un “sano” ritorno concettuale ed operativo al comportamentismo. Forse dietro la ferma condanna degli “eccesi metodologici” ,nel mirino c’è il costruttivismo che, detta così non dice nulla se non la stupidità dell’affermazione […]
11 Giu di Gianni Marconato Tag:, ,

La scuola italiana? Mediocre

    Che la scuola italiana sia mediocre lo dice (anche) la neo ministra della (pubblica?) istruzione, tale Gelmini. Quattro le mediocrità secondo la ministra: mediocre nell’erogazione mediocre nei compensi mediocre nei risultati mediocre nelle speranze La mediocrità che più mi spaventa è l’ultima della lista: “mediocre nelle speranze”. Chi va a scuola non può […]