Categoria: Didattica

10 Mar di Gianni Marconato

FAD, La teoria dell’interazione e della comunicazione

Terzo contributo teorico sulla formazione a distanza. Siamo sempre su autori classici. La comunicazione a due vie Uno dei proponenti della comunicazione  a due vie è John A. Baath, un educatore svedese. Baath formula questa definizione che ben descrive la funzione del tutor negli studi per corrispondenza: L’insegnante per corrispondenza deve essere scrupoloso, paziente, simpatetico […]
10 Mar di Gianni Marconato

FAD, La teoria dell’autonomia e dell’indipendenza

Ho sempre trovato utile approfondire gli aspetti teorici di quello che facevo, se non altro per dare ascolto a K. Lewin che disse “Nulla è più pratico di una buona teoria”. Una buona teoria illumina il percorso. Ripropongo qui una parte, mai pubblicata per tagli redazionali, di un articolo degli anni ’90 sulla FAD. La […]
10 Mar di Gianni Marconato

FAD come fordismo educativo e industrializzazione dei processi educativi

Credo possa giovare un breve ripasso di “storia” della Formazione a distanza riprendendo alcune concettualizzazioni classiche sulla stessa. Citerò il lavoro di alcuni autori molto seguiti negli anni ’70 e ’80, periodo in cui era forte la tensione etica e di “servizio” verso l’utente che si concretizzava in consistente attività di ricerca, di riflessione e […]
9 Mar di Gianni Marconato

No, non è Didattica a Distanza, è emergenza, è panico

Avvertenze … e neppure didattica online e neanche e-learning. Ha proprio ragione la Sirem (Società Italiana per la Ricerca sull’Educazione Mediale) a mettere in guardia contro due indebite generalizzazioni, di segno opposto,che pare stiano facendo a scuola: L’elearning, vista la facilità con cui si sta proponendo e realizzando per affrontare l’emergenza virus, sia la panacea […]
8 Mar di Gianni Marconato

DaD. Cosa sono le Attività di Apprendimento

Le Attività di  Apprendimento sono dispositivi didattici di differente complessità, finalizzazione e contenuto che possono essere usate anche per la FAD. Sono dispositivi didattici flessibili e “leggeri” per organizzare la didattica a distanza focalizzata sulla programmazione della didattica in presenza ma che tengono in considerazione alcune delle criticità dell’apprendimento “a distanza”. Rappresentano un approccio minimalista […]
6 Mar di Gianni Marconato

La didattica a distanza è una modalità formativa di nicchia

La formazione a distanza non facilita l’accesso alla formazione. La FAD è una modalità formativa di nicchia, per persone con spiccate abilità di self-directed learner. Scavando negli archivi mi trovo una serie di mie slide in cui esordisco come sopra. In effetti il più grosso problema della FAD, anche pre-tecnologica, è stata la gestione dell’allievo […]
6 Mar di Gianni Marconato

Reperti: quando ho insegnato la FAD ai cinesi

Vista oggi, quell’esperienza mi fa sorridere! Noi italiani che insegniamo qualcosa ai cinesi? Invece è successo proprio così ….. Nel 2003 e nei 2 anni successivi sono stato chiamato dal Centro di formazione di Torino dell’ILO (International Labour Office) per tenere un corso residenziale per dirigenti pubblici cinesi per l’implementazione e la gestione di sistemi […]
5 Mar di Gianni Marconato

Basi di formazione a distanza

Ripropongo in formato «lussuoso» le slide in acetato che usavo in corsi fatti nei gloriosi anni ‘90. Mantengo, intenzionalmente, concetti e lessico in voga in quegli anni anche per dar conto dei temi che allora, agli albori del digitale, erano alla nostra attenzione. 1 person likes this post. Like Unlike
5 Mar di Gianni Marconato

Reperti di formazione a distanza

Ripropongo qui un elenco di vecchie cose che ho scritto sulla formazione a distanza e sull’e-learning. Cose vecchie ma con spunti sempre validi per capire (soprattutto i limiti) e fare (senza fare troppi danni). I primi che ho trovato sono del 1994 G. Marconato, Emergenza educativa e nuove tecnologie. Stimoli per una riconsiderazione della questione, […]
4 Mar di Gianni Marconato

Da dove viene l’innovazione. Picasso, per esempio ….

A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino. Pablo Picasso Mi sono più volte domandato da dove venga la vera innovazione, se sia una cosa che scaturisce all’improvviso, per un colpo di genio o se non sia un progressivo spostamento dalla tradizione. Se l’innovazione abbia […]
27 Dic di Gianni Marconato

Didattiche collusive

Colludere,  cum ludere, giocare con Cosa si fa oggi a scuola? Quali didattiche si praticano? Didattiche innovative per stare al passo  con i tempi ? Didattiche vecchie perché “la scuola di una volta si che  istruiva”…..? Quali esiti hanno queste didattiche?  I nostri ragazzi sanno o non sanno? La nostra scuola vale o non vale? […]
28 Lug di Gianni Marconato

La mia proposta per la formazione didattica degli insegnanti 2019 – 20

La mia proposta formativa per l’anno scolastico 2019 – 2020 è orientata a sviluppare percorsi didattici trasversali alle discipline e alle competenze ed è focalizzata su concetti e su strategie di insegnamento e apprendimento derivate dalla letteratura  pedagogica e didattica e oggetto di precedenti mie attività formative in scuole del primo e del secondo ciclo. […]
27 Giu di Gianni Marconato

Appunti nell’afa: la valutazione standardizzata

Complice la calura estiva e il rallentamento del nomadismo formativo, mi dedico a qualche lettura, piluccando tra i tanti libri acquistati per quando avrei avuto tempo per leggere. Ogni tanto salta fuori qualche spunto per riflessioni più strutturate, per portare avanti un’idea, un’ipotesi di lavoro … Per non perdere tutto questo materiale prezioso ho pensato […]
6 Dic di Gianni Marconato Tag:

La scuola degli “argomenti”

Che c’azzecca Bartali? Pazienza … poche righe di lettura e tutto sarà chiaro…. GLI “ARGOMENTI” Recentemente è circolata una notizia strampalata (dal punto di vista pedagogico): sostituire le “materie” con “argomenti”, suppongo come criterio di organizzazione dei curricoli. Cosa siano gli “argomenti” non è dato a sapere; forse lo scopo dei proponenti (un sindacato dei […]
13 Nov di Gianni Marconato

Come faccio formazione

Ogni tanto mi domando quale tipo di didattica io faccia e proponga quando lavoro con gli insegnanti. Propongo approcci facili o difficili? Sostenibili o velleitari? Il mio “stile” didattico è davvero funzionale ad aiutare gli insegnanti nel loro lavoro? È apprezzato o non gradito? Per districare questo dilemma amletico giorni fa mi viene in aiuto […]
6 Apr di Gianni Marconato

Settis, tra insegnanti che non sanno insegnare e studenti che non vogliono imparare

Non per fare il cerchiobottista, atteggiamento che chi mi conosce bene sa non appartenermi, ma ritengo che tanto Settis quanto i pedagogisti abbiano una parte di ragione; entrambe le parti evidenziano questioni reali: Settis la fragilità della conoscenza che viene trasmessa a scuola, i pedagogisti l’essenzialità della didattica nell’insegnamento. Forse Settis considera l’eccesso della didattica […]
1 Mar di Gianni Marconato

Il “pensiero” computazionale NON esiste

IN ESTREMA SINTESI: il “pensiero” computazionale non esiste. È uno slogan commerciale inventato dagli informatici (grandi player globali e piccoli informatici, accademici e non) con cui cogliere l’attimo fuggente della moda del digitale a scuola per piazzare i loro prodotti, i loro corsi, per crearsi un posto al sole; è uno slogan cavalcato dai politici […]
1 Dic di Gianni Marconato

Dirigenti e Collegi coraggiosi cercasi

Il coraggio che si cerca è quello di creare le condizioni per migliorare la didattica e, tramite questa, l’apprendimento. La didattica non è una scienza teorica ma una scienza pratica  e come tale può essere migliorata solo lavorando sulle pratiche didattiche attraverso il loro riesame, attraverso la loro documentazione e la riflessione sulle pratiche stesse. […]
22 Ott di Gianni Marconato

Paper Pen and Phone, una sperimentazione didattica di valore

Ogni tanto capita di imbattersi in situazioni in cui pensi: ce la possiamo fare, la scuola ce la può fare. In ogni scuola si compie ogni giorno il miracolo di far funzionare le cose e, nei mille vincoli strutturali che limitano l’efficienza e l’efficacia dell’azione quotidiana, tanti, insegnanti e dirigenti, ci provano a far funzionare […]
20 Ott di Gianni Marconato

Didattiche sempliciotte

Mi capita sempre più spesso di parlare di didattiche “light“, leggere, deboli, meccaniche, approssimative, a volte anche stupide ed offensive per gli insegnanti che le praticano e gli studenti che le subiscono. Sono didattiche semplici, facili da realizzare, basta solo copiare un esercizio da un libro di testo, da un manuale, da un blog, magari […]
3 Set di Gianni Marconato

Un’alternativa all’alternanza

  LA SCUOLA NON DEVE PREPARARE AL LAVORO MA ALLA VITA. IL LAVORO FA PARTE DELLA VITA, MA LA VITA È ANCHE, E SOPRATTUTTO, ALTRO L’alternanza non è “solo” un breve periodo di esperienza del lavoro ma è una visione di scuola, una scuola il cui scopo non è di imparare ma di preparare al lavoro, […]
8 Ago di Gianni Marconato

Indicazioni nazionali, un patrimonio da salvare

IN TEMPI IN CUI SI PARLA, A SPROPOSITO, DI MODIFICA DELLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL PRIMO CICLO PER DARE AL LORO INTERNO IL “GIUSTO” RUOLO AL DIGITALE, VALE LA PENA DI RICORDARE COSA ESSE RAPPRESENTINO E COME TUTTA LA LORO CARICA INNOVATIVA SI DEBBA ANCORA DISPIEGARE, IN UNA SCUOLA CHE RIMANE, A DISPETTO DELLE DICHIARAZIONI, […]